Confesercenti e Verona Social, firmata la convenzione per innovare la promozione nel commercio


Confesercenti Verona e Verona Social hanno siglato un accordo esclusivo per fornire nuovi strumenti di supporto nel modo digitale a tutti gli associati veronesi. Confesercenti risponde alla crisi impegnandosi a fornire agli imprenditori soluzioni sempre più innovative per essere competitivi sul mercato, affidandosi ad un partner qualificato.
Presenti alla firma della convenzione per Confesercenti il Presidente Paolo Bissoli, il Direttore Generale Alessandro Torluccio, per Verona Social era presente il Ceo-Founder  Alex Camara.

“Siamo davvero contenti che finalmente siamo riusciti ad unire due realtà e aiutare gli imprenditori nella situazione in cui ci troviamo in questo periodo.”

Verona Social, ha ideato dei pacchetti di supporto con relativa formazione per gli associati di Confesercenti che sentono il bisogno di controllare la loro presenza e la loro penetrazione nel modo del web, attraverso i canali social.

Confesercenti vuole affiancare e favorire i propri associati e ha visto in Verona Social un sistema per migliorare le proprie presenze e vendite contenendo i costi e mantenendo il controllo della propria offerta commerciale. L’accordo su scala provinciale prevede per tutti gli associati Confesercenti tariffe e condizioni di esercizio esclusive per fornire un sistema che integri le vendite tradizionali di tutte le attività con un meccanismo semplice ed economico.
«Il web ha rivoluzionato il modo di fare impresa e rappresenta uno strumento imprescindibile per qualsiasi iniziativa imprenditoriale, poiché consente alle persone e dunque alle imprese di entrare in relazione tra loro: internet non è solo un mezzo di comunicazione, ma è un canale che consente alle imprese di essere visibili sul mercato, di promuoversi e di far parte di un luogo d’interazione sociale ed economico. I social network sono una fonte inesauribile di conoscenza sul consumatore medio, uno strumento per la classificazione dei target e dei segmenti di mercato per carpire i gusti, le abitudini e i consumi»: così ha commentato il Direttore Generale di Confesercenti Verona Alessandro Torluccio.

nella foto da sx: Alex Camara, Paolo Bissoli e Alessandro Torluccio